Agente 007 licenza di uccidere, commento breve di Biagio Giordano

13450888_10208018068981849_1463530446509428108_n

Agente 007 – Licenza di uccidere (Dr. No) è un film del 1962 diretto da Terence Young

Tanto successo per il divertimento che procura ma anche molte critiche per le forme di maschilismo, razzismo, annidate tra una scena e l’altra. In realtà il film rispecchia un costume sociale degli anni ’60, in ambienti difficili dove la morte e il fare del male può essere funzionale alla difesa della propria nazione. Qualcuno il lavoro sporco di spia con licenza di uccidere lo deve pur fare…
Gran ritmo, ottima forma di ripresa, fotografia di alta professionalità, grandi bellezze dei protagonisti veramente sopra le righe, e recitazione credibile…
Giustamente il pubblico di tutto il mondo occidentale lo ha premiato in fondo James Bond difende i valori democratici dell’occidente…

Agente 007 licenza di uccidere, commento breve di Biagio Giordanoultima modifica: 2016-06-23T11:07:01+02:00da biagiord
Reposta per primo quest’articolo