Il terzo uomo, recensione di Biagio Giordano

ilterzouomo

 Il terzo uomo (The Third Man) è un film del 1949, diretto da Carol Reed. Film di spionaggio, di alta scuola cinematografica. Con Orson Welles, Joseph Cotten, Alida Valli, paese di produzione Gran Bretagna/Usa, durata 104 minuti, Palma d’oro a Cannes, pellicola in bianco e nero.  1945. Il racconto si svolge nella Vienna di fine guerra, una città molto provata dagli eventi ma ancora fiduciosa nell’avvenire, … Continua a leggere

Caccia spietata, recensione di Biagio Giordano

locandina

 Caccia spietata (Seraphim Falls) è un film del 2006 diretto da David Von Ancken ed interpretato da Liam Neeson e Pierce Brosnan.  Ruby Mountains, 1868. La Guerra Civile americana è terminata ma alcuni reparti sparsi degli eserciti non lo sanno, continuano a massacrarsi a vicenda, coinvolgendo con cinismo anche quelle donne e bambini che si trovano ignari nel teatro dello scontro. Numerose saranno in seguito le vendette personali. Il film … Continua a leggere

Phenomena, recensione di Biagio Giordano

phenomena-locandina

Phenomena è un film horror del 1985 diretto da Dario Argento e interpretato da Jennifer Connelly, Daria Nicolodi e Donald Pleasence. Sembra, da fonti autorevoli, che Dario Argento abbia dichiarato che tra tutti i film da lui girati questo rimane il suo preferito. Il film e’ tutto giocato sul piano psichiatrico, finendo per dare al male di cui e’ impregnato … Continua a leggere

Il cacciatore di donne, recensione di Biagio Giordano

maxresdefault

Il cacciatore di donne, di Scott Walker, con Nicolas Cage, Vanessa Hudgens, Usa, 2012, Thriller, durata 105 minuti.  Anchorage, Alaska, fatti realmente accaduti. Poliziotto intelligente e volenteroso dal comportamento eticamente ineccepibile, scopre che gli omicidi insoluti di una serie di donne sono in relazione tra loro, e portano inequivocabilmente a sospettare un cittadino benestante molto rispettato da tutti che nessun … Continua a leggere

I mostri, recensione di Biagio Giordano

I Mostri

I mostri, di Dino Risi, con Ugo Tognazzi, Vittorio Gassman, Italia, 1963, genere commedia comica, durata 87 minuti. Venti episodi di breve durata sul costume italiano anni ’60, dilaniato dai turbinosi cambiamenti della realtà quotidiana, come: nascita della economia dei consumi di massa sulla scia del modello americano, forti emigrazioni nord-sud con sradicamenti di culture contadine e artigianali; politiche assistenzialistiche … Continua a leggere

Corda tesa, recensione di Biagio Giorano

s-l400

 Corda tesa (Tightrope) è un film thriller del 1984, diretto da Richard Tuggle con protagonista Clint Eastwood.  Ottimo thriller ad incastri, intuibili ma sfuggenti, incompleti, con un commissario, interpretato da Clint Eastwood, antieroe. Il film dopo aver svelato all’inizio l’identità del killer gioca tutto sul suo mascheramento, esaltando la sua capacità nello sfuggire alla cattura. Moltissime le invenzioni visive, al … Continua a leggere

Frankenstein junior, recensione di Biagio Giordano

Locandina

 Frankenstein junior, di Mel Brooks, con Gene Wilder, Peter Boyle, Marty Feldman, commedia, 1974, Usa, 105 minuti. Il giovane Frankenstein, neurochirurgo, nipote del famoso scienziato, si reca per questioni di eredità, in Transilvania, nel Castello dove viveva suo nonno, e leggendo i manoscritti con le ricerche scientifiche sulla rianimazione del cervello umano post morte ivi presenti, si ricrede, rispetto ai … Continua a leggere