Il terzo uomo, recensione di Biagio Giordano

ilterzouomo

 Il terzo uomo (The Third Man) è un film del 1949, diretto da Carol Reed. Film di spionaggio, di alta scuola cinematografica. Con Orson Welles, Joseph Cotten, Alida Valli, paese di produzione Gran Bretagna/Usa, durata 104 minuti, Palma d’oro a Cannes, pellicola in bianco e nero.  1945. Il racconto si svolge nella Vienna di fine guerra, una città molto provata dagli eventi ma ancora fiduciosa nell’avvenire, … Continua a leggere