Chi è senza colpa, recensione di Biagio Giordano

Chi è senza colpa
The Drop
USA 2014
GENERE: Nero DURATA: 106′
REGIA: Michael R. Roskam
ATTORI: Tom Hardy, Noomi Rapace, James Gandolfini, Matthias Schoenaerts, John Ortiz

Dal racconto Animal Rescue di Dennis Lehane.
La malavita di Brooklyn vista sotto la lente di ingrandimento di una persona che cerca di uscirne fuori e vivere onestamente, dimostrando alla fine che ciò si può fare: basta avere il coraggio di uccidere la persona giusta, in questo caso con l’alibi di ferro di difendere un principio sacrosanto che qualcuno vuol calpestare.
L’amore per un cane trovato cucciolo moribondo in un bidone della spazzatura e curato con tanto amore, e che il malvagio, legittimo proprietario, vuol riprendere a tutti i costi, farà si che la persona che vuol ritornare all’onestà e che ama gli animali decida di uccidere, contrattaccando a una minaccia di morte inequivocabile.
Ultima interpretazione del compianto Gandolfini, bravo come sempre, un attore a cui tutto riusciva facile e naturale forse perché comprendeva bene quel mondo criminoso che tanto ha contribuito a rappresentare con le sue recitazioni verosimili…
Biagio Giordano

Chi è senza colpa, recensione di Biagio Giordanoultima modifica: 2020-06-01T15:09:05+02:00da biagiord
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento